Progetto “il tempo è il ritmo del cuore”

Logo Ritmo cuoreOgni anno in Italia muoiono circa 80.000 persone di arresto cardiaco e non fanno notizia! Si calcola che il 70-80% degli arresti cardiaci avviene tra le mura domestiche e il 20-30%  avviene in ambienti pubblici. Nel 48,1% dei casi l’evento si verifica in presenza di testimoni. Nel 65 % dei casi si tratta di persone non cardiopatiche o che non sanno di esserlo. L’arresto cardiaco può colpire a tutte le età. Dall’arresto cardiaco si hanno buone probabilità di essere salvati solo se c’è un soccorso adeguato e tempestivo. Il nostro cervello inizia a subire danni rilevanti dopo pochissimi minuti dalla mancanza di sangue ossigenato. “Soccorso tempestivo” in questo caso significa immediato.

il nostro obbiettivo è di realizzare una prevenzione efficace della morte per arresto cardiaco si deve coinvolgere tutti. Le persone che imparano a salvare la vita del prossimo possono a loro volta essere salvate in caso di necessità. Questa eventualità di reciproca solidarietà si può verificare solo se un grande numero di persone fa il corso di rianimazione cardio-polmonare e per l’uso del defibrillatore. Questo corso si chiama BLS-D (Basic Life Support con l’aggiunta della procedura di Defibrillazione).

Il nostro progetto prevede da formazione di persone laiche all’uso del defibrillatore e la donazioni  di defibrillatori nella nostra Provincia  

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...